Cacao

ICCO: Surplus aumentato di circa 60.000 t

Venerdì, 04 Giugno 2021

Con l’uscita del report di maggio, l’International Cocoa Organization (ICCO) ha aggiornato i fondamentali di mercato.

Il surplus globale 2020/21 è stato rivisto in aumento da 102.000 t a 165.000 t.

La revisione è principalmente riconducibile alla conferma di produzioni record in Costa D’Avorio (in linea con le recenti previsioni del CCC e con i dati sugli arrivi ai porti) e all’aumento produttivo del 19% in Ghana dopo tre campagne di cali. L’andamento del mid-crop nei due paesi risulta infatti promettente.

A livello globale, rispetto ai dati di marzo, la produzione record è stata rivista in aumento da 4,84 a 5,02 Mio t.

Da segnalare, anche la revisione a rialzo di circa 100.000 t dei consumi per le aspettative sulla ripartenza della domanda legata al buon andamento delle campagne vaccinali nei principali paesi trasformatori.

I prezzi risentono ancora della abbondante offerta e dei bassi consumi degli ultimi mesi. Il prezzo finanziario di Londra, da metà maggio, ha registrato un calo del 6%. In flessione i differenziali all’origine.

Ancora bassi anche i prezzi di burro e massa di cacao, le differenti caratteristiche della domanda mantengono invece in tensione i prezzi della polvere.

  • Prezzi

  • Supply/Demand & Trade

 

Informativa
Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.
Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Avvio Cron Job