Zucchero

IHS: Ulteriore ribasso sul livello di approvvigionamento previsto per il 2021/22

Martedì, 07 Settembre 2021

IHS ha pubblicato un aggiornamento dei fondamentali di mercato globali.

Per la campagna 21/22, in partenza ad ottobre, la produzione prevista è stata rivista a ribasso di circa 1,5 Mio t rispetto ai dati di giugno. La revisione è principalmente riconducibile al calo in Brasile, dove le aree produttive sono ancora caratterizzate da un forte fenomeno di siccità (vedi precedente highlight).

I consumi sono invece stati rivisti in leggero rialzo, +0,3 Mio t rispetto a giugno. La previsione di surplus è quindi drasticamente calata da oltre 2 Mio t a soli 0,39 Mio t.

Dopo il deficit di oltre 2,6 Mio t della campagna 20/21, il surplus 21/22 non sarebbe quindi sufficiente a dare respiro agli stock che sono previsti calare ai livelli minimi dal 2016.

In UE, in fase di raccolta, la Commissione ha recentemente rivisto a rialzo la previsione sulle rese. Tuttavia, difficilmente la produzione supererà le 16 Mio t e la ripartenza dei consumi pesa sul livello degli stock confermando il fabbisogno di importazione dell’area.

I prezzi internazionali THE ICE si mantengono a livelli elevati, ed ai massimi dal 2017. Il premio dello zucchero bianco rispetto al grezzo sulla prima scadenza è di circa 58 $/t, rispetto a una media degli ultimi 10 anni di oltre 85 $/t.

Le tensioni sui prezzi internazionali, la bassa premialità dello zucchero bianco e i bassi livelli degli stock in UE stanno trasmettendo forte volatilità rialzista ai prezzi interni UE.

Lo zucchero bianco reso centro nord Italia sul mercato spot, a livello medio, ad agosto ha registrato circa 520 €/t rispetto a 505 €/t a luglio e a prezzi di inizio anno inferiori a 500 €/t. Più evidenti le tensioni sul forward, con prezzi superiori a 540 €/t.

  • Prezzi

  • Supply/Demand & Trade

 

Informativa
Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.
Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Avvio Cron Job